Nostradamus – 6º Centuria (VI)

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. GIUSEPPE ha detto:

    il Vaticano brucera’ , parola di Nostradamus
    •Archivio storico
    •DAL CORRIERE DELLA SERA DEL 15 FEB. 1993

    PROFEZIE
    il Vaticano brucera’ , parola di Nostradamus
    il libro ” les dernieres victoires de Nostradamus ” di Vlaicu Ionescu uscito a Parigi fornisce nuove interpretazioni del veggente di Salon: guerra civile in Italia, arrivera’ un dittatore ma ci salvera’ il re di Francia
    ————————- PUBBLICATO —————————— PROFEZIE Fanno rumore a Parigi nuove interpretazioni del veggente di Salon TITOLO: Il Vaticano brucera’ , parola di Nostradamus – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – O PARIGI gni tanto Nostradamus torna in scena. Questo nuovo libro, “Les dernie’ res victoires de Nostradamus”, editore Filipacchi, sembra attagliarsi, per esempio, alla situazione italiana: nel futuro immediato ci aspetta una sanguinosa rivoluzione nonche’ altre calamita’ . Ma perche’ dovremmo credere a Michel de Notredame, medico e astrologo francese del XVI Secolo? Per il semplice motivo che le sue profezie, contenute nelle “Centurie astrologiche”, talvolta si sono avverate. E poi la stessa Caterina de’ Medici, donna diffidente e temibile, aveva avuto fiducia in lui al punto di chiamarlo a corte perche’ vaticinasse sul futuro del regno di Francia. Nello scrivere talvolta siamo coscienti di rischiare una sorta di anatema da parte del professor Vlaicu Ionescu, autore del libro succitato. Romeno, Ionescu e’ considerato il maggiore interprete delle quartine che predicono l’ avvenire fino al 3797. La nuova opera di Ionescu, scritta a quattro mani con Marie The’ re’ se de Brosses, rivisita Nostradamus in chiave trionfalistica e elenca nuove interpretazioni. L’ astrologo aveva predetto la fine del comunismo in Urss ed ecco che il Pcus non ha piu’ le redini del Cremlino. Idem per l’ impero sovietico e i satelliti. Il professor Ionescu, esaminando una quartina di Nostradamus con la sua lente di esperto, aveva persino annunciato la fine della carriera politica di Gorbaciov con “precisione astronomica”. La notizia, nel 1991, era arrivata in Giappone proprio mentre il leader vi compiva una visita ufficiale. Gorby ridacchio’ e male gliene incolse. A detta di Ionescu, il nostro prossimo, vicinissimo futuribile, italiano ed europeo, e’ spaventoso. Il regime parlamentare diventera’ cosi’ marcio da estinguersi. In Francia ritornera’ la monarchia e in Italia ci sara’ una rivoluzione con fiumi di sangue. Chi si affrontera’ ? Nostradamus non lo dice o, perlomeno, Ionescu non lo ha ancora interpretato correttamente. Il Nord contro il Sud? Staremo a vedere. La Comunita’ Europea andra’ in frantumi e, sempre in Italia, come fenomeno parallelo, si scatenera’ l’ odio contro i cattolici e la Chiesa. Altro sangue, altre persecuzioni e, come scenario, l’ incendio del Vaticano. Il pontefice sara’ espulso e con lui tutta la Santa Sede. Quale pontefice? A quanto pare, non Giovanni Paolo secondo, ma il suo successore, il quale, tra l’ altro, dovra’ vedersela con un antipapa. E non e’ finita per il Bel Paese. Sempre secondo il Nostradamus di Ionescu, ecco che un dittatore spunta su questa terra cosparsa di cadaveri. Quanti anni ha il senatore Bossi, visto che Ionescu si riferisce a un futuro immediato? Il dittatore avra’ un sembiante mussoliniano e Nostradamus, se abbiamo capito bene, dedico’ una quartina anche all’ avvento, agli albori degli Anni Venti, dell’ uomo di Predappio. A questo punto, con l’ Italia sconvolta, la Francia in disfacimento, la Cee distrutta . chissa’ perche’ non si accenna mai alla Gran Bretagna . e gli Stati Uniti in piena decadenza, entriamo nella barbarie del 2013: le nostre belle terre europee saranno attaccate e in parte invase da orde islamiche e asiatiche, capeggiate dai cinesi. Entreranno . e questo futuro cosi’ apocalittico e’ ovviamente usato da Ionescu . passando lungo le coste del Mar Nero. Ma saremo salvati da un re di Francia, le “Grand Monarque”, che nascera’ nel 1999 e sara’ , forse, un Borbone. Il sovrano scaccera’ gli invasori islamici e riportera’ il papa in Vaticano e, ovviamente, la democrazia in Italia.
    Munzi Ulderico
    Pagina 15
    (15 febbraio 1993) – Corriere della Sera

  2. Alex ha detto:

    Leggetevi bene quartina 51 centuria I

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline