Esperienze Prossime alla Morte (NDE)

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. flavia ha detto:

    anch’io nel ’74 all’età di 18 anni, ho avuto un’esperienza di NDE…in seguito ad un incidente stradale, io su un motorino contro una macchina che veniva in senso contrario. l’impatto provocò lo scoppio di un’ansa intestinale..ricoverata in ospedale, solo dopo 4 ore si accorgono di un’emorragia interna e mi portano in sala operatoria…prima ancora che mi facessero l’anestia, perdo conoscenza… ad un certo punto vedo la sala operatoria dove mi trovo invasa da una luce fortissima…in breve sento ke sto staccandomi dal corpo elevito….osservo dall’alto i medici che mi operano e il mio corpo, ma con distacco e soprattutto senza la minima paura…anzi ricordo perfettamente il piacere di quel mio stato per così dire etereo, fatto di sola energia e pensavo a quanto fosse inutile quel loro accanimento nel tentare di salvarmi, tanto quello, il mio cirpo, era solo un involucro, speravo addirittura che non mi salvassero, tale era lo stato di serenità provato in quei momenti…poi all’improvviso, mi ritrovo nel letto con flebo nelle mani e tubicini dell’ossigeno nel naso….pur tornando subito a contatto con la realtà della mia vita terrena, ricordo che per molti anni, non ho avuto più paura della morte, ma l’ho vista come un fatto inevitabile e per nulla spiacevole, visto quello che mi aspettava dopo….comunque nulla che abbia a che vedere con dio o qualcosa di mistico….

  2. jack ha detto:

    Non ho mai avuto esperienze di premorte. Quando avevo 9 anni e stavo affogando in una piscina al mare, ho visto tutto verde e questo significa che forse stavo per vedere il “prato verde” (anticamera del Paradiso). Mi piacerebbe comunque avere una NDE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline